IL BLOG DI MAT E TITA
Mindfulness: Perché iniziare da bambini.
Mindfulness

Perché abbiamo bisogno di praticare mindfulness?


Sempre più spesso le persone di tutte le età si sentono fagocitate dal frenetico susseguirsi degli eventi della vita di tutti i giorni, per questo è importante praticare la mindfulness sin da bambini. Solitamente si è abituati a vivere nell’intensa routine quotidiana in cui azioni, attività, pensieri e reazioni diventano automatici e istintivi, tutto questo porta le persone a vivere in maniera inconsapevole e ad ignorare ciò che realmente è importante per il proprio benessere. Presi dagli ingranaggi della realtà che ci circonda, quasi ci dimentichiamo di noi stessi.
Infatti, è come se ci adagiassimo nelle nostre paure, angosce, sensi di colpa di tutti i giorni. Inoltre, il tentativo di raggiungere gli standard sociali sempre più elevati ha portato l’uomo alla continua ricerca della perfezione e proprio l’impossibilità di conformarsi a questi standard può generare emozioni negative, senso di frustrazione e impotenza di fronte agli ostacoli, provocando stress, tensione e una scarsa accettazione di sé stessi.
Negli ultimi anni si è notato un crescente interesse verso tecniche introspettive tipiche di culture lontane come ad esempio tecniche di meditazione, yoga, training autogeno e tecniche di rilassamento.

Mindfulness
© colorkid 2021 disegno Veronica Alfieri colore Valentina Ottaviani

Che cos’è la mindfulness?


Quando si parla di mindfulness si fa riferimento all’arte di vivere nel momento presente, vivere in piena consapevolezza ogni singolo istante. La mindfulness è un particolare stato di consapevolezza che inizia dall’educazione, attraverso protocolli di tecniche ed esercizi pratici da sperimentare quotidianamente, per permettere che avvenga un cambiamento reale nel nostro modo di pensare e agire. Al giorno d’oggi è importante ritrovare la capacità di “essere” nel momento presente, accogliere e sperimentare gli eventi e le sensazioni suscitate dalle esperienze della vita quotidiana, adottando un atteggiamento non giudicante, rispettoso e gentile, imparando a cogliere, ad accettare e a gestire le emozioni che si susseguono. Attraverso questa pratica, la mente viene accompagnata e guidata, passo per passo, a focalizzarsi sul qui ed ora tralasciando preoccupazioni, ricordi o illusioni, permettendo di prestare maggiore attenzione su ciò che stiamo vivendo nel momento stesso in cui lo viviamo, e di cogliere a pieno le emozioni positive legate ad un’esperienza.

Tutti possono praticare la mindfulness, anche i bambini


Praticare mindfulness da adulti è quasi faticoso, specialmente all’inizio, poiché richiede di modificare abitudini e schemi mentali consolidati nel corso degli anni. Pensate, dunque, se avessimo iniziato a praticare la mindfulness già da bambini quanta fatica avremmo risparmiato, senza contare i molteplici benefici che sarebbero derivati dall’affrontare più serenamente le esperienze della vita.

I bambini fin da piccoli vengono esposti a stimoli, pressioni e sfide, talvolta contraddittorie, spesso in grado di causare disequilibrio emotivo ed aumentare stati di ansia, insicurezza e irascibilità. Oggi tutto ciò è stato esasperato dalla pandemia e dalla prepotenza con cui la realtà digitale si è ulteriormente diffusa nella società entrando in molti aspetti della quotidianità, come ad esempio nella didattica scolastica. Il rischio reale è la perdita di consapevolezza di sé stessi, del proprio corpo e dell’ambiente che ci circonda. Ecco che ritrovare la connessione con il proprio io interiore e con il proprio corpo, percepirlo e imparare a riconoscere i segnali che esso rimanda diventa fondamentale.

1 commento su “Mindfulness: Perché iniziare da bambini.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su email
Email

LEGGI GLI ALTRI ARTICOLI DEL BLOG DI MAT E TITA

baby yoga

Baby Yoga 6 buoni motivi per praticarlo

Il baby yoga è una bellissima pratica che può aiutare moltissimo i bambini a migliorare sotto tanti aspetti della vita. Colorare e praticare yoga sono due pratiche che vi aiuteranno a vincere lo stress.

Leggi Tutto »
× Ciao! Posso aiutarti?